Bio Bio Gelato
Gelato vegano: arriva il gelato confezionato alle verdure
Articolo pubblicato in data 3 novembre 2015

Gelato vegano

Arriva anche in Italia il gelato confezionato alle verdure, gelato vegano, “ogm e gluten free”.

È opera di una piccola azienda emiliana specializzata in gastronomia surgelata e parte da ricette tipicamente mediterranee.

Lo scopo era quello di proporre una modalità alternativa per assumere verdura a chi non amasse consumare questo alimento con uno sguardo anche al target vegan che in Italia rappresenta il 3% della popolazione.

La verdura presente in questo gelato ha una quantità variabile tra 20/30 %.

I gusti finora diffusi sono carota e limone, mix pomodoro basilico e fragola, zucca e aceto balsamico di Modena Igp.

Questo particolare gelato vegano alle verdure ha vinto il Top innovations a Colonia in Germania, all’Anuga, fiera internazionale del cibo, sbaragliando 2 mila concorrenti, un prodotto unico nel suo genere, innovativo e assolutamente al passo con i tempi.

Si tratta di un prodotto che mancava nel panorama della gastronomia veg e che non solo risulta privo di materie prime di origine animale ma è anche certificato ‘Vegan OK’.

Ottimo l’equilibrio dei sapori salati del vegetale con le sensazioni dolci della salsa di frutta: grassi e calorie dimezzano, rispetto al gelato classico.

Già pronto per Export su canale asiatico e statunitense questo prodotto raggiungerà presto il mercato nazionale anche nel circuito Horeca, della ristorazione e dei bar, propenendo al consumatore finale una interessante versione confezionata di gelato vegano.

I trend dell’alimentazione sono importantissimi driver per l’imprenditore alla ricerca di prodotti innovativi che consentano un business sicuro ed unico. Chiaramente è importante affidarsi a professionisti nell’ambito del proprio settore, che con altrettanta lungimiranza offrono una consulenza specifica.

In questo caso basti pensare che l’Accademia Italiana Dolce Arte, propone nel proprio palinsesto, corsi dedicati ai nuovi trend del settore, tra cui appunto il vegano, affidandosi a professionisti come ad esempio la naturopata Paola Di Giambattista.

Per maggiori informazioni contattaci