Bio Bio Gelato
Franchising gelaterie artigianali: il legame Grom e Illy
Articolo pubblicato in data 12 ottobre 2015

FRANCHISING GELATERIE ARTIGIANALI

Forse non tutti sanno che Riccardo Illy patron dell’omonimo gruppo Illy, leader internazionale nella torrefazione è diventato socio al 5% di Grom nel 2011. La partecipazione molto probabilmente fu dovuta al consolidamento dei rapporti di fornitura in essere e al potenziale di crescita che la catena avrebbe potuto ottenere fuori dai confini nazionali.

Al momento del suo ingresso in società era previsto per i due soci fondatori della catena di Franchising gelaterie artigianali (o ex artigianali) il diritto a riacquistare la quota entro cinque anni, pagando capitale e un interesse predeterminato.

Un suggerimento avanzato dallo stesso Riccardo Illy a Guido Martinetti e Federico Grom, perché lo stesso modello era stato seguito dalla famiglia triestina quando per lo sviluppo della società avevano ottenuto che la Banca Friulia entrasse al 35%.

Prima della vendita a Unilever, Grom e Martinetti hanno esercitato la loro opzione riacquisendo le quote proprio dal gruppo Illy.

E ora Illy spera che “la partnership” con la ex catena Franchising gelaterie artigianali prosegua perché Grom compra cioccolato e canditi da società del gruppo Illy, pertanto Illy rimarrebbe nella supply chain di Grom, anche se ciò non appare del tutto scontato, immaginando che il gruppo Unilever adopererà le proprie economie di scala anche nella filiera delle forniture e delle subforniture, avendo in portafoglio diversi marchi concorrenti alla stessa Illy. 

Sarebbe una “cortesia” dovuta anche in ragione dell’intervento del 2011 che fu definito dai fondatori del Franchising gelaterie artigianali Il Gelato Come una volta come “colossale”, in effetti per la congiuntura economica particolarmente negativa di quel periodo e per le dimensioni aziendali del gruppo presieduto da Riccardo Illy.

In ogni caso l’intervento di Illy rappresenta una case study nell’ambito del settore del franchising gelaterie artigianali davvero interessante, ovvero come una piccola realtà possa diventare appetibile e attrattiva per i capitali presenti sul mercato, soprattutto in una fase espansionistica con grande liquidità come quella attuale. 

 

franchising-gelaterie-artigianali

Per maggiori informazioni contattaci